Cinemountain, premiato film sul recupero dei materiali

prezzemolo sensa pile

L'edizione 2009 del Cervino Cinemountain film festival, il festival cinematografico più alto d'Europa, si è tinta di verde e ha premiato con menzione speciale Ecomountain il film Prezzemolo, sensa pile, sensa curént elétrica, una pellicola che racconta del rapporto tra uomo e materiali di recupero.

Il film, di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino, fa rivivere la sapienza popolare attraverso filastrocche, modi di dire e giocattoli fatti a partire da scarti. Il protagonista, Mario Collino detto Prezzemolo, si esibisce di piazza in piazza, portando con sé e creando giochi fatti soltanto con materiali di recupero.

La pellicola si è aggiudicata il premio per aver sottolineato l'importanza di una gestione responsabile di risorse limitate come il suolo, l'acqua, l'aria e per aver indicato come, attraverso il riciclo, si può recuperare, risparmiare e reinventare, divertendosi.

  • shares
  • Mail