Biblioteca open-air fatta con i cartoni della birra e il contributo dei cittadini

magdeburgo biblioteca book sharing

Tutto è cominciato con la raccolta dei cartoni vuoti delle birre, ad opera degli abitanti di Magdeburgo, nella Germania dell'Est. Ed ora l'opera di raccolta differenziata si è trasformata in una biblioteca all'aperto, grazie all'intervento di Karo Architekten.

Il progetto è nato sulla base della facciata di un vecchio magazzino abbandonato, trasformato in una biblioteca pubblica nella quale è possibile scegliere e riconsegnare i libri 24 ore al giorno, grazie ai distributori automatici. La prima scala è stata fatta 1:1 usando proprio i cartoni delle birre raccolte, e probabilmente bevute, dagli abitanti.

Il patrimonio culturale della biblioteca, invece, è dovuto al contributo libero di volontari, giunti a donare i libri presso il punto di raccolta fatto coi cartoni durante tutta la fase di costruzione della struttura vera e propria. In più, a conclusione di quest'opera di cultura, riciclo e collaborazione sociale, c'è anche la facciata, frutto del riuso della vecchia facciata ristrutturata del magazzino Horten della città di Hamm. Non c'è che dire, la libreria a cielo aperto di Magdeburgo è davvero un bell'esempio di sosteniblità e condivisione.

Via | Inhabitat

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: