Battaglia Arcade con le bottiglie per riciclare divertendosi

Chi di noi non ha giocato almeno una volta ai videogiochi Arcade? A partire da questo presupposto, gli ideatori della Teoria del Divertimento, hanno realizzato un raccoglitore di bottiglie vuote che simula un videogioco e assegna tanti punti quanti sono le bottiglie inserite nel raccoglitore-console.

Secondo quelli della The Fun Theory il modo più semplice per cambiare le cattive abitudine e trasformale in buone pratiche è farlo attarverso il divertimento: è bastato richiamare alla memoria un vecchio gioco con la Battle Bank Arcade, o semplicemente inserire nella raccolta differenziata l'elemento del gioco, perchè tutta la città corresse a gettare le bottiglie nei distributori. E a basarsi sulle espressioni della gente, riciclare sembra diventata la cosa più divertente del mondo.

Se l'esempio vi è piaciuto e siete d'accordo che con il divertimento si possa contribuire ad educare la gente a comportamenti sostenibili, affrettatevi: avete tempo fino al 15 dicembre per presentare delle proposte creative al concorso The Fun Theory e metterci in copia perchè se fa bene all'ambiente, su Ecoblog siamo pronti a testare la vostra idea!

Via | Inhabitat

  • shares
  • Mail