Lo stadio di Verona diventa il più grande tetto fotovoltaico su struttura sportiva d'Italia

Stadio di calcioInteressante iniziativa quella che arriva dal mondo del calcio che conta. Infatti dopo meno di cinque mesi di lavoro, la copertura dello stadio Bentegodi di Verona si è trasformata nel più grande tetto fotovoltaico su struttura sportiva d’Italia, nonché una delle maggiori d’Europa.

L'impianto, nel quale giocano Chievo ed Hellas Verona, è stato rimesso a norma installando oltre 13.000 pannelli solari fotovoltaici della potenza totale di 1 MW, che elimineranno dall'atmosfera circa 550 tonnellate di CO2. L’iniziativa dello stadio veronese, portata avanti dal Comune insieme alla società Agsm, ha permesso di restaurare anche il tetto.

Con l’energia prodotta e poi venduta, la spesa dell’intervento sull’intera superficie di 17.939 metri quadrati, pari a circa quattro milioni di euro, sarà ammortizzata nel giro di vent’anni coprendo il fabbisogno annuo di quattrocento famiglie.

Per avere un'idea di quanto l'iniziativa sia particolare e miri anche a sensibilizzare l'opinione pubblica, verranno installati dentro lo stadio dei display che aggiorneranno in tempo reale su quanta energia verrà prodotta e sulla CO2 che sarà evitata all'atmosfera.

Via | Calciomercato.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: