Terremoto nelle Marche: scossa di magnitudo 4 tra Ascoli e Macerata

terremoto marche
Nei giorni scorsi alcune lievi scosse di terremoto erano state avvertite nelle Marche, ma oggi è stata registrata una scossa di terremoto più forte, precedute da altre di intensità minore: una scossa di magnitudo 4 è stata registrata tra Ascoli Piceno e Macerata.

Al momento non ci sono né morti, né feriti e l'epicentro delle 3 scosse più forti avvertite dalla popolazione, da magnitudo 2,9 a 4, è stato localizzato tra i comuni di Sant'Angelo in Pontano, Loro Piceno, Montappone e Falerone, secondo quanto riferito dalla Protezione Civile. Secondo i dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa è stata registrata intorno alle ore 9.25 di stamattina.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: