Adottare a distanza un bambino di Haiti

emergenza terremoto haiti: adottare un bambino a distanza Spero mi perdonerete l'OT di questo post, ma la situazione del dopo terremoto di Haiti è cosi terribile che tra i tanti appelli che ci sono rivolti una particolare attenzione va data alle adozioni a distanza. Da molti anni N.P.H. Italia Fondazione Francesca Rava, è presente a Haiti con diverse attività tra cui l'ospedale pediatrico Saint Damien danneggiato dal sisma ma con il pronto soccorso ancora funzionante e l'orfanotrofio che ospita 600 bambini.

Con 26 euro al mese si può adottare a distanza uno dei tanti orfani causati da questa immane tragedia: il modulo da compilare è qui e va inviato con la ricevuta della prima donazione al fax n. 0255194958 oppure all'indirizzo info@nphitalia.org; si può anche sottoscrivere un adozione on line.

Aggiornamenti sulla situazione sanitaria di Haiti sul blog di N.P.H. Fondazione Francesca Rava. Per chi lo desidera si può anche fare un versamento a Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus Viale Caldara 43, 20122 Milano, Tel 0254122917, info@nphitalia.org e www.nphitalia.org c/c postale 17775230 C/C bancario 760000, Banca Mediolanum Milano 3 Basiglio IT 39 G 03062 34210 000000760000 intestato a Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: