Seguici su

Automobili GPL e Metano

Le auto riciclabili della Ford

auto, Ford, riciclaggio, inquinamento, macchina, vettura

Pare che corteggiare gli ambientalisti sia una moda. La Ford ha annuciato il progetto Piquette, che prevede di costruire auto con materiali riciclati e/o riciclabili le cui prime 250.000 dovrebbero uscire dalle fabbriche nel 2010. Una anteprima è il Modello U per il quale la Shell sta studiando dei lubrificanti a base di olio di semi di girasole. Il Modello T è stato il primo ad essere costruito dalla Ford e dovettero abbattere il muro dell’officina perchè non passava dalla porta. Alla Ford non si faranno problemi a dire che sono pronti ad abbattere altre cose per far uscire un nuovo modello. Spero che abbattano le emissioni delle loro auto e non le speranze di vita di chi respira i loro scarichi.

Il messaggio che ci leggo dietro è semplice. Gli ambientalisti crescono in numero, non tutti sono così fondamentalisti da rinunciare ad una macchina e la maggior parte di loro sceglierebbe una ditta di car-sharing con vetture “ecologiche”. Facciamogli una macchina su misura, prima che prendano in considerazione di comprarsi una bicicletta.

Eben Burnham-Snyder, rappresentante del Consiglio di Difesa Nazionale delle Risorse Naturali degli Stati Uniti è scettico: “E’ difficile credere che essi vogliano ristrutturare interamente le loro fabbriche e cambiare il modo di costruire le loro automobili”.

» Il modello U e le sue attrattive ecologiche.
» Il comunicato stampa in cui si parla del progetto Piquette.
» L’articolo sul progetto Piquette sul CorSera

Ultime novità