La Natura secondo Avatar non è piaciuta al Vaticano

vaticano avatar

Al Vaticano non è piaciuto Avatar, il colossal di James Cameron che dopo il trionfo al Golden Globe sta sbancando i botteghini di tutto il mondo. I commenti negativi della Santa Sede non sono arrivati per la regia di Cameron, gli incassi o gli effetti speciali, ma per la rappresentazione della natura.

In Avatar la Natura diventa divinità e ciò non è piaciuto affatto al Vaticano, che ha così commentato attraverso l'Osservatore Romano e Radio Vaticano:

"Il film strizza abilmente l’occhio a tutte quelle pseudo-dottrine che fanno dell’ecologia la religione del millennio. La natura non è più la creazione da difendere, ma la divinità da adorare".

Insomma, Dio è Dio e la natura è cosa ben diversa e non può sostituirlo, né prendere il suo posto ed essere adorata, non nel mondo umano e nemmeno in quello alieno rappresentato da Avatar. Voi che ne pensate? Siete d'accordo con il Vaticano o vi è piaciuta la rappresentazione della Natura in Avatar?

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: