Donare le proprie scarpe usate per aiutare i sopravvissuti di Haiti

terremoto haiti
Per aiutare la popolazione colpita dal terremoto di Haiti, si può adottare a distanza un bambino di Haiti, o si può dare il proprio contributo con un gesto ancora più piccolo e meno impegnativo: donare le proprie scarpe usate.

Le scarpe sono un accessorio fondamentale per i sopravvissuti, perché permettono loro di poter camminare nel fango e di poter scavare tra le macerie senza rischiare di tagliarsi o di ferirsi mentre si muovono tra i resti di palazzi crollati, metalli, vetri.

Foot Solutions, per conto di Soles4Souls, chiede a tutti di donare le proprie vecchie scarpe poco consumate, per aiutare la popolazione di Port-au-prince a sopravvivere e a camminare tra le macerie. In Italia non c'è nessun centro di raccolta, ma credo che i centri in Germania o in Inghilterra siano pronti a raccogliere anche le nostre scarpe.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: