Milano e la mobilità sostenibile: presentati oggi i bus a idrogeno

A poche settimane dalla class action del Codacons contro lo smog, ATM - l'azienda per i trasporti pubblici a Milano - ha presentato questa mattina in piazza Duomo il primo bus ad idrogeno - ad emissioni zero - del capoluogo lombardo. Al prototipo, stando alle intenzioni degli organizzatori dell'evento, ne seguiranno presto altri 2 che, entro il 2011 e per i cinque successivi anni di sperimentazione, svolgeranno regolare servizio di linea in giro per la città senza emettere altro se non vapore acqueo. Successivamente, e sulla base dei risultati raggiunti, si si potrà pensare di incrementare il numero di questi bus. La proiezione di spesa da qui ai prossimi 4 anni si aggirerebbe attorno ai 639 milioni di euro.

Il progetto rientra all'interno del più ampio piano "Chic (Clean Hydrogen In European Cities)" che annovera fra i propri partecipenati, oltre alla già citata ATM, anche le aziende per il trasporto pubblico di Torino, Londra, Bolzano e Oslo allo scopo di permettere la produzione in serie, prima, e la diffusione, poi, dei bus alimentati ad idrogeno.

Fonte | Milanotoday
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: