Il matrimonio che si paga con il riciclo delle lattine

Due sposi durante il loro matrimonioDi matrimoni sostenibili abbiamo parlato altre volte su Ecoblog, limitandoci tuttavia a segnalare piccole inziative a minor impatto ambientale quali bomboniere solidali o semplicemente abiti ecocompatibili. Questa notizia che arriva dagli Stati Uniti, sempre in tema di nozze, ha però del particolare.

Due giovani futuri sposini americani (Andrea Parrish e Peter Geyer) hanno infatti lanciato una singolare sfida per raccogliere i soldi per le spese della cerimonia del loro matrimonio. I due ragazzi copriranno i costi del lieto evento se riusciranno nell'impresa di riciclare 400.000 lattine di alluminio.

Fino ad ora i due hanno mandato al riciclo circa 90.000 lattine; all'appello mancherebbero quindi più dei tre quarti della materia prima. Considerando infatti che alla fatidica data mancano ancora cinque mesi, sarebbe necessario riciclare almeno 60.000 lattine al mese. Numeri impossibili?

I due futuri sposi non sembrano pensarla così tanto da dirsi sicuri di poter raggiungere l'obiettivo. Il loro ottimismo è dato dal fatto che tante persone un po' in tutto il Mondo stanno manifestando una grande solidarietà nei loro confronti. Inoltre, per facilitare il raggiungimento dell'obiettivo, i due hanno messo su un sito sul quale è possibile trovare le istruzioni per coloro che sono disposti a donare delle lattine.

Niente di più semplice per i potenziali donatori: è infatti sufficiente mettersi in contatto con i due ragazzi e gli stessi (a quanto scrivono) verranno a prendere le lattine. E se si abita troppo lontano? Nessun problema è sufficiente che vi mettiate in contatto con il centro di riciclo più vicino e al resto ci pensano poi loro. In attesa del fatidico "si" stiamo a vedere se riusciranno nella singolare impresa.

Via | Weddingcans.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: