Zaia dice no agli OGM. E Giancarlo Galan, Ministro dell'agricoltura in pectore cosa ne pensa?

Giancarlo Galan ministro in pectore per l\'agricoltura Il Ministro Zaia si schiera stamane contro gli OGM e la recente approvazione della autorizzazione alla coltivazione della patata Amflora. La sua posizione è nota anche se non è basta a scongiurare l'entrata degli OGM nel nostro Paese.

Dice il Ministro Zaia:

Finché ci sarò io come ministro dell'Agricoltura, gli ogm non varcheranno la soglia nazionale.

Il problema è che a breve ci saranno le elezioni regionali e il Ministro Zaia è candidato in Veneto alla poltrona di Governatore della Regione e dunque, dovesse vincere le elezioni, come sembra che le vinca, lascerà il dicastero delle Politiche agricole. Al suo posto il Premier Berlusconi ha già designato Giancarlo Galan, quale il successore, Ministro in pectore, diciamo così, attuale Governatore del Veneto.

Cosa ne pensi Galan degli OGM, però, non è dato saperlo.

Foto | Regione Veneto

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: