Inquinamento, per Malpensa ultimatum dell’Ue

Entro due mesi, lo scalo milanese dovrà ridurre l’impatto ambientale che ha portato alla morte di 100mila alberi in un decennio

La Commissione Europea mette sotto pressione Regione Lombardia e Ministero dell’Ambiente: entro due mesi le autorità italiane devono mettere in atto azioni volte a ridurre l’impatto ambientale. In caso contrario verrà avviato un procedimento alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea con l’accusa di degrado ambientale. Le attività dello scalo aeroportuale lombardo, infatti, hanno portato alla morte di 100mila alberi in circa 10 anni. Il tempo concesso dall’Unione Europea a Malpensa per trovare una soluzione è scaduto.

O si troveranno soluzioni entro la fine di giugno, oppure scatterà il ricorso davanti ai giudici europei. Al centro della vicenda è la Brughiera del Dosso, un’area di 200 ettari di proprietà di Umberto Quintavalle situata nel Parco del Ticino. La moria di alberi è incominciata nel 1999, ma è soprattutto nell’ultimo decennio che si è assistito alla moria di piante.

Le perizie e le analisi hanno dimostrato che la responsabilità è da attribuirsi agli scarichi dei velivoli nelle fasi di partenza e di arrivo. Quintavalle ha già fatto causa alla Sea e al Ministero dei trasporti vincendo sia in primo grado che in appello e costringendo i condannati a un risarcimento di 8 milioni di euro.

La Commissione Europea ha ritenuto insufficienti le misure proposte dalle autorità italiane per ridurre l’inquinamento ambientale e ha inviato al governo un parere motivato.

La vasta foresta di querce nei pressi di Cascina Tre Pini, in provincia di Varese, rientra nella zona facente parte di Natura 2000, la rete di aree naturali protette dell’Unione Europea. Quintavalle si è detto lieto dell’iniziativa e ha sottolineato come l’intervento Ue vada a premiare

uno sforzo di oltre 15 anni fatto in totale solitudine contro Enti ed Istituzioni che avrebbero dovuto, prima ancora del sottoscritto, avere a cuore la sopravvivenza di un'area straordinaria dal punto di vista ambientale.

An Alitalia plane takes off at Milan's M

Via | Corriere

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail