Toyota Yaris Hybrid: la campagna per l'aria pulita

La nuova Toyota Yaris Hybrid lancia The Breath, la campagna che illustra la tecnologia per ottenere aria pulita.

Toyota Yaris Hybrid The Breath

La nuova Toyota Yaris Hybrid presenta "The Breath", la tecnologia che punta a regalare aria pulita. Il piano di lancio della nuova citycar prevede infatti una maxi affissione a Roma, in Piazza San Giovanni Laterano, che utilizza il nuovo sistema anti-inquinamento. Installato con uno speciale tessuto su ponteggi e cantieri di restauro, è in grado di ridurre la quantità di sostanze inquinanti presenti nell’aria.

La tecnologia si basa sulle proprietà di un tessuto multistrato di nuova concezione grazie al quale gli agenti inquinanti sono bloccati all’interno della struttura in tessuto senza possibilità di rilascio nell’ambiente. Il sistema è composto da due strati esterni stampabili, in tessuto idrorepellente con proprietà battericide, antimuffa,e anti-odore e uno intermedio in fibra assorbente carbonica miscelata con nanomolecole, capace di assorbire, separare, trattenere e disgregare le micro particelle inquinanti presenti nell'atmosfera. Il sistema non necessita di essere alimentato da fonti energetiche esterne e sfrutta unicamente la circolazione dell’aria.

Può essere installato negli ambienti all'aperto o al chiuso ed è in grado di abbattere i composti organici volatili che hanno un negativo impatto sulla salute tra cui Benzene (C6H6), Toluene (C7H8), gli ossidi di Azoto (Nox), di Zolfo (SOx) e l’Ozono (O3). Le molecole inquinanti sono direttamente proporzionali alla presenza di PM10, PM1.0 e PM2.5, che possono avere un impatto diretto sulla salute.

Yaris, sul mercato dal 1999 ad oggi, rappresenta la Toyota più venduta in Italia con oltre 850.000 unità. Lo scorso anno ha raggiunto le 35000 auto vendute, di cui il 45% sono Full Hybrid, tecnologia introdotta dal 2012, anno di lancio della terza generazione. Il prezzo di listino della nuova Toyota Yaris Hybrid parte da 19.400 euro per la versione Cool.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO