Auto Elettriche: Google Maps ti guida al rifornimento

Google Maps al servizio di chi si muove sulle auto elettriche, con una comoda applicazione per individuare le stazioni di ricarica.

Uno dei problemi legati all'uso delle auto elettriche è la carenza di infrastrutture di servizio, anche se dei significativi passi avanti sono stati compiuti. Le stazioni di ricarica sono comunque ancora poche.

Per trovare più facilmente le colonnine, Google propone una nuova funzionalità su Google Maps, che agevola la localizzazione rapida dei punti di ricarica delle batterie.

Il colosso di Mountain View (California) sta inserendo, sull'apposita applicazione mobile per iOS ed Android, la rete globale di stazioni di rifornimento energetico di Tesla e Chargerpoint.

Spazio anche, nel futuro prossimo, per alcune reti di ricarica forti in certe nazioni, come: EVgo, Blink e SemaConnect negli Stati Uniti; Chargemaster e Pod Point nel Regno Unito; Chargefox in Australia e Nuova Zelanda.

Il quadro, pure così, non sarà completo, ma permetterà di rendere più facile la vita a chi sceglie le auto elettriche, per dare un contributo tangibile alla loro diffusione e alla causa della mobilità sostenibile.

Scaricando l'applicazione, sul display del dispositivo mobile saranno indicati i punti di ricarica nelle vicinanze, con informazioni sul tipo di connettore utilizzato, sulla velocità di ricarica, sui prezzi e su altre utili curiosità.

Al momento resta da completare la mappatura della rete, ma un primo passo concreto e di tangibile concretezza è stato compiuto.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail