Usa, in Louisiana deraglia un treno carico di sostanze tossiche

Un treno carico di sostanze chimiche tossiche è deragliato a Baton Rouge, in Louisiana: 50 abitazioni evacuate

Domenica notte a Latwell, vicino a Baton Rouge in Louisiana, Stati Uniti, un treno trasportante sostanze tossiche, corrosive ed infiammabili della compagnia Union Pacific è deragliato: da tre vagoni continua ad uscire materiale chimico: olio lubrificante e cloruro di vinile.

La notizia, riferita da Usa Today, riporta anche l'evacuazione, per questioni di sicurezza, di una cinquantina di abitazioni entro un miglio nella zona dell'incidente, avvenuto a 60 km ad ovest di Baton Rouge.

L'incidente, riporta il quotidiano statunitense, non avrebbe causato ulteriori danni alla zona, ma gli accertamenti sono in corso; il convoglio era composto da 23 vagoni (di cui 14 contenenti sostanze tossiche e pericolose): da tre di questi vagoni ci sarebbe una fuoriuscita di olio lubrificante, dodecanolo, alcool inodore e cloruro di vinile.

La popolazione evacuata è stata collocata presso il Gran Teatro di Opelousas, che è a circa 10 miglia ad est della comunità di St.Landry Parish, sempre in Louisiana:

"Nessuno conosce l'entità del danno. Otterremo maggiori informazioni nelle prossime 24 ore: è sempre un problema serio quando c'è una dispersione di materiali pericolosi nell'ambiente."

Ha dichiarato il governatore dello Stato. La compagnia ferroviaria Union Pacific non sa spiegare che cosa abbia causato il deragliamento, spiegando che le traversine ferroviarie sono stati rinnovate nel 2011 e il percorso era stato ispezionato circa tre ore prima dell'incidente.

Foto | The Examiner

  • shares
  • Mail