Meteo estate 2013: il weekend dal 9 all'11 agosto

Come sarà il tempo nel week end dal 9 all'11 agosto 2013? Scopriamo assieme cosa ci riserva l'estate

Il Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica CNMCA ci informa sul clima che avremo nel prossimo week end: rinfrescherà in tutta la Penisola e l'ondata di calore causata da Stige è dunque destinata a lasciare il passo a temperature più gradevoli.

Un avviso di allerta è stato emesso oggi 8 agosto per cui si prevedono forti temporali con possibili grandinate e vento forte in Valle d'Aosta. Il caldo con temperature massime tra i 35° C e i 42° C si avranno in Pianura Padana centro-orientale, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Sicilia, Campania, Molise, Puglia e Basilicata. Da oggi in poi dunque avviene quella che comunemente conosciamo come "rottura dell'estate", ossia il clima volge al rinfresco e a temperature più gradevoli.

Le previsioni meteo della CNMCA per domani venerdì 9 agosto ci annunciano che si avranno temporali intensi nelle regioni occidentali e in Lombardia e il sereno tornerà grazie al vento di Foehn. Nel resto d'Italia avremo nuvolosità diffusa e temporali al centro e in Sardegna con schiarite dal pomeriggio fino alla serata; tempo stabile e soleggiato al Sud e in Sicilia ma con la nuvolosità in graduale aumento a partire dalla Campania che dal pomeriggio si estenderà a tutto il meridione. I valori minimi delle temperature saranno in discesa al centro Nord e Sardegna e nel resto del Paese tranne che per un aumento delle massime nel Nord Ovest e aree joniche della Calabria. Veniamo ai venti che saranno deboli meridionali sulla regioni ioniche, adriatiche e triveneto; Foehn moderato per le regioni nord occidentali e moderato occidentali e nordoccidentali in Sicilia e regioni tirreniche. Molto agitato il mar di Sardegna mentre da molto mossi a localmente agitati il mar Ligure, il Tirreno e stretto di Sicilia; mosso il Mar Ionio a Ovest mentre i restanti mari si prevede saranno poco mossi.

Ecco le previsioni per sabato 10 agosto 2013: precipitazioni residue al meridione che si sposteranno al pomeriggio sulle regioni adriatiche e centro meridionali con miglioramenti al tramonto. In prevalenza avremo bel tempo al nord e sulle Isole maggiori.

Domenica 11 agosto 2013: torna la stabilità che se si avranno nubi locali e temporali che potranno svilupparsi nelle zone alpine e appennino centro meridionale nelle ore più caldo. Le temperature torneranno a innalzarsi gradualmente.

Via | CNMCA

  • shares
  • Mail