Rotazione Concordia: ecco cosa succede lunedì. Il raddrizzamento del relitto

Lunedì 16 settembre avverrà il raddrizzamento della Costa Concordia: tutte le infografiche

Lunedì 16 settembre all'Isola del Giglio si terrà la complessa e rischiosa operazione di raddrizzamento della nave Costa Concordia. Il commissario all'emergenza Franco Gabrielli è convinto che l'operazione sarà "al 90%" un successo.

La nave, lunga 300 metri e pesante 114mila tonnellate, dovrà effettuare una rotazione di 65 gradi per raggiungere la posizione verticale ideale per essere trasportata in porto:

"Può andare in ogni parte nel mondo"

ha sottolineato Gabrielli. Per i lavori saranno impegnati oltre 500 tecnici di 24 nazionalità differenti: il via alle operazioni è fissato per le 6 del mattino. Ci vorranno tra le 10 e le 12 ore.

Costa Concordia, 16 settembre 2013

Costa Concordia, 16 settembre 2013

Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013

Costa Concordia, 16 settembre 2013

Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013
Costa Concordia, 16 settembre 2013

  • shares
  • Mail