Seguici su

Moda sostenibile

Magliette dalle reti da pesca, la collezione Wawe-o riciclabile

Wawe-o è la collezione di t-shirt per donna e per uomo ottenute da reti da pesca trasformate in filo di nylon 6 rigenerato

Le reti da pesca recuperate dai fondali dei mari di tutto il mondo (letteralmente) sono trasformate in fili nylon 6 pronto per essere riutilizzato. De processo messo in piedi dal Gruppo Aquafil con ECONYL®.

La collezione è stata disegnata da Ondine de la Feld archi-stilista creativa e visionaria che ha ideato i due modelli di t-shirt da indossare per l’autunno inverno 2014-2015. La parte posteriore delle t shirt e le maniche sono in lana merino e sul lato in filo nylon 6 si trovano varie scritte come Be cool be eco, Plastic Love, I wear recycled fabric, Alive, Kiss e I feel good.

Le t-shirt in filo riciclato da reti da pesca

[blogo-gallery id=”157065″ photo=”1-4″ layout=”slider”]
Le reti da pesca abbandonate nelle acque ha stimato FAO UNEP sono pari a 640 mila tonnellate, ossia un decimo di tutti i rifiuti presenti nei mari. Le reti da pesca sono riciclabili interamente, non solo per la parte che riguarda il filo e Aquafil punta a portare a casa il 100% del materiale da riciclare. Ma per fare ciò servono investimenti e aziende che vogliano sul serio lavorare nella economia sostenibile il che ci porta a sottolineare che le scelte di sostenibilità riguardano anche il consumatore che oggi ha il dovere di leggere l’etichetta dei prodotti che acquista per manifestare le proprie scelte in favore del Pianeta.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa