Nettuno, 25 anni fa il Voyager 2 inviava la prima immagine

La prima immagine di Nettuno, il Pianeta blu, l'abbiamo ricevuta 25 anni fa grazie alla sonda spaziale Voyager 2

Era il 25 agosto 1989 quando sulla Terra giunsero le prime immagini di Nettuno e del suo satellite Tritone 25 anni fa, catturate dalla sonda Voyager 2. Dunque 25 anni fa alla NASA si ricevevano le immagini scattate il 20 agosto a 4,4 milioni di miglia dal nostro Pianeta.

Nella foto è evidente una grande macchia scura e una macchia brillante che sul lembo occidentale manifesta un rapido movimento chiamato "Scooter".

nettuno

Il Pianeta Nettuno è uno dei più grandi del nostro sistema solare e è l'ottavo partendo dal Sole. La sua scoperta è recente è risale al 1846, quando l'astronomo Johann Gottfried Galle lo individuò grazie a una serie di calcoli matematici. La sua luna, chiamata Tritone fu scoperta poco dopo, ma Nettuno conta altri 12 satelliti. Dunque la visita della Voyager 2 avvenuta il 20 agosto del 1989 fu di particolare importanza per la sua conoscenza.

Nettuno è un pianeta gassoso e deve il suo colore alla presenza di metano. Questo "gigante ghiacciato" ha un atmosfera composta da idrogeno e elio e ospita anche ghiaccio di acqua, metano e ammoniaca. Sulla superficie si trovano rocce miste a ghiaccio. La superficie è battuta da venti violentissimi con velocità oltre i 2000 km/h; la temperatura è di circa ?218° C e Voyager 2 mise in evidenza anche un sistema di anelli fino ad allora sconosciuto. Un anno di Nettuno dura Nettuno 164.79 anni terrestri.

Nell'estate del 2015, un'altra missione NASA, denominata New Horizons andrà a esplorare la zona più lontana del sistema solare fino a raggiungere Plutone che dovrebbe incontrare il 14 luglio del 2015. Non sarà un replay, ma piuttosto un sequel che grazie alle nuove tecnologie potrà approfondire la conoscenza di questo pianeta. A essere analizzate anche le cinque lune.

Via | Nasa, OAPD, Sistema solare
Foto | Image Credit Nasa

  • shares
  • Mail