Husar, un lamantino di 400 kg arrivato allo Zoo di Parigi

Husar è un lamantino maschio di 400 kg arrivato a destinazione nella sua nuova casa, lo zoo di Parigi, dopo un viaggio difficoltoso: il lamantino nuotava nelle vasche dell'Acquario di Genova dal 2003 e per spostarlo infatti è stato necessario spostare l'intera vasca nel quale vive, immerso nell'acqua, dentro a un camion.

"Lo abbiamo messo in acqua e si sta ancora orientando, ha fatto qualche giro intorno alla vasca ma deve ancora capire fino a dove può nuotare. [...] Dobbiamo controllarlo, osservare la sua respirazione per vedere se è stressato, e quando inizia a mangiare. I lamantini sono capaci di non mangiare per giorni dopo un viaggio stressante"

ha dichiarato Alexis Lecù, direttore scientifico dello zoo parigino. I lamantini sono mammiferi acquatici di grosse dimensioni che si muovono molto lentamente, conosciuti anche come "mucche del mare": animali erbivori d'acqua che brucano piante acquatiche e alghe. Il trasporto è stato possibile solo grazie alla costante presenza di un team di veterinari che si è preso cura di lui durante il trasporto: prima di trasferirlo nelle vasche parigine, avvolto in una sacca sollevata da un carrello speciale, i medici gli hanno prelevato il sangue e ha controllato le sue condizioni dopo il viaggio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail