Nissan IMx concept crossover elettrico al Tokyo Motor Show

Nissan ha presentato IMx concept in Giappone: è in crossover elettrico completamente a guida autonoma.



Prima novità dal Tokyo Motor Show 2017: Nissan ha presentato IMx, il suo concept di crossover elettrico a guida autonoma che rappresenta il prossimo step della strategia Nissan Intelligent Mobility che porterà, entro pochi anni, a una gamma sempre più elettrica e tecnologica.

Il concept si basa sul legame tra l'auto e il suo guidatore-passeggero, sulla sicurezza di guida e sul rispetto dell'ambiente. L'autonomia dichiarata di questa show car è di, addirittura, 600 chilometri. "Il crossover a zero emissioni IMx rappresenta il futuro della Nissan Intelligent Mobility - spiega Daniele Schillaci, Executive Vice President of Global Marketing & Sales di Nissan - Attraverso la Nissan Intelligent Mobility, Nissan si impegna a trasformare le modalità di interazione tra le persone e le auto, nonché tra le auto e la società, nel futuro immediato e anche oltre".

Il concept IMx sarà dotato della prossima versione del sistema ProPILOT, per una guida completamente autonoma: attivando il ProPilot, infatti, il volante scompare all'interno della plancia e vengono reclinati tutti i sedili per un maggior comfort del guidatore e di tutti i passeggeri. Tornando in modalità manuale, al contrario, volante e sedili ritornano in posizione.

IMx è basato sulla nuova piattaforma dei veicoli elettrici Nissan, con pianale completamente piatto per migliorare la dinamica di guida (favorita anche dal baricentro basso) e offrire più spazio in abitacolo.

L'alimentazione di IMx si basa su due motori elettrici ad alta capacità posti ai due estremi del veicolo. La trazione è integrale. La potenza complessiva è di 435 CV (320 kW) e la coppia è di 700 Nm. La batteria ad alta capacità è stata riprogettata per offrire una maggiore densità energetica e raggiungere i 600 km di autonomia.


IMx sarà dotata del sistema vehicle-to-grid: l'automobile può immettere l'elettricità della batteria nella rete elettrica, quando è parcheggiata.

Il design interno è incentrato sul grande spazio a disposizione degli occupanti, quello esterno ha uno stile sportivo con caratteristiche tipiche di Nissan come griglia "V motion", i parafanghi anteriori sono di generose dimensioni.

Passando alla tecnologia di bordo, oltre alla già citata guida autonoma, va segnalato un sistema di intelligenza artificiale che permette al conducente di controllare il quadro strumenti tramite movimenti dell'occhio e gesti manuali, riducendo la necessità di pulsanti fisici sulla plancia e nell'abitacolo.

  • shares
  • Mail