Educazione ambientale: automobilista riceve una bella lezione [Video]

A volte si può educare con gesti forti, come quello immortalato da un video che mostra un automobilista umiliato dopo aver umiliato il prossimo.

L'educazione ambientale non appartiene a tutti e nemmeno l'educazione personale è ecumenica. Il video odierno ce ne offre una testimonianza, proponendoci alcune immagini che dovrebbero far riflettere. Un tizio, seduto al posto guida di un'imponente auto, si diverte a lanciare bottiglie di plastica e altri rifiuti al suolo, senza un minimo di rispetto per l'operatore ecologico che sta eseguendo la pulizia nei pressi della costosa ammiraglia.

La sua condotta umiliante verso il netturbino produce un certo fastidio in un passante che, per educare l'automobilista alle buone maniere, prende la pala dell'operatore ecologico, la finisce di riempire con gli scarti lanciati dalla vettura e riversa il contenuto nell'abitacolo, ripagando il tizio con la stessa moneta.

A volte anche gesti del genere possono aiutare a riflettere chi fatica a farlo da solo, educando alla tutela ambientale e, soprattutto, al rispetto delle persone, che non tutti hanno. A voi il filmato.

  • shares
  • Mail