E-Bike: la rivoluzione Bianchi ad Eurobike 2019

Bianchi presenta in Germania un innovativo progetto di mobilità elettrica intelligente, con un nuovo modello rivoluzionario di e-bike. In mostra anche il meglio delle gamme Road e MTB.

 
Bianchi ha scelto la cornice di Eurobike Friedrichshafen 2019, in programma dal 4 al 7 settembre, per presentare in anteprima mondiale una nuova e rivoluzionaria e-bike, che affiancherà l'inedita gamma comprendente oltre 20 modelli divisi fra T-Tronik, l'innovativa serie di MTB elettriche (Performer, Rebel, Sport), la famiglia City e-Spillo e Long Island, le e-road Aria ed Impulso.

Il ventaglio di proposte si inserisce nell'innovativo progetto di mobilità elettrica intelligente Lif-E, che la più vecchia azienda produttrice di biciclette al mondo ha deciso di presentare nel corso dell'importante fiera internazionale ospitata sulla sponda nord del lago di Costanza, nella Germania meridionale.

Viaggio e turismo consapevole, sicurezza e benessere, tecnologia e trasparenza: ecco i pilastri del progetto Bianchi Lif-E. In questo ambito, la nuova e rivoluzionaria e-bike, i cui dettagli costruttivi non sono noti al momento, spingerà avanti la vision aziendale sulla mobilità del futuro, stabilendo nuovi canoni in termini di design, integrazione e funzionalità.

Insieme ai modelli della linea Lif-E, ad Eurobike Friedrichshafen il marchio Bianchi offrirà all'ammirazione del pubblico il meglio della gamma MTB (tra cui la nuova Methanol CV FS), Gravel ma soprattutto Road. Presso lo stand della casa italiana sarà possibile ammirare le nuove versioni dei modelli top di gamma, protagonisti ai vertici del ciclismo mondiale insieme al Team Jumbo Visma, tra cui Oltre XR4, Specialissima, Aquila CV ed Infinito CV.

  • shares
  • Mail