Seguici su

Green Economy

In vacanza a costo zero in B&B con il baratto per tutto l’anno

Ecco come fare vacanze a costo zero in 800 B&B in tutta italia.

Ricordate l’iniziativa di soggiornare in un B&B con il baratto? Era riservata alla terza settimana di novembre. Ebbene considerato il grande successo avuto si è pensato di estenderla a tutto l’anno.

Il coordinamento degli oltre 800 B&B disposti a accettare ospiti non a pagamento avviene attraverso il sito BarattoBB che mette in contatto i turisti e gestori di Bed&breakfast che accettano il baratto in cambio del soggiorno in tutta Italia e per tutto l’anno.

Sono oltre 800 i bed and breakfast in tutta Italia disposti a valutare le proposte di baratto e per tutto l’anno. Ma in cosa consiste in pratica questo baratto? Si possono aiutare i gestori in lavori di manutenzione di un giardino, o raccogliere mele, o insegnare nuove ricette o tenere corsi particolari come degustazione di vini, ma per chi ha l’animo più creativo e artistico si aprono possibilità come animazione, spettacoli teatrali o concerti.

C’è sul sito la particolare sezione Lista dei desideri dedicata alle richieste dei gestori o alle proposte dei turisti. E’ divisa per aprgomenti e si va dalla musica, video o film (per cui gestori valutano proposte di scambio con CD, DVD e affini) alle lezioni di violino, a video lezioni di musica; oppure nella sezione food e drink alcuni gestori chiedono in cambio dell’ospitalità dei prodotti tipici. Nella zezione Servizi e prestazioni alcuni gestori desiderano un sito web, oppure un posizionamento su internet.

Insomma c’è davvero ampia scelta e davvero talenti e competenze sono premiati e valutati interessanti per lo scambio. Ecco come si procede in pratica nella ricerca dell’occasione di vacanza a costo zero:

Si sceglie una località digitandola nell’apposito spazio o si effettua una richiesta per regione filtrando le possibilità di scelta grazie alla tipologia di vacanza che si desidera effettuare (mare, lago, terme, borghi, neve, isole, monti, natura, animali) o alle caratteristiche del B&B che si vuole trovare. Il passo successivo è quello di prendere contatto con il gestore per proporre il baratto e concordare la durata dell’ospitalità e il periodo in cui effettuare il baratto.

Via | Comunicato stampa
Foto | Flickr

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa