Grandi notizie: sospesa la caccia alle balene in Antartide - Video

Sea Shepherds, impegnata a difendere le balene nell'oceano antartico, canta vittoria: secondo ABC news, il Giappone ha temporaneamente sospeso le operazioni di caccia.

Come si vede nell'eccezionale video girato dagli attivisti, ieri la nave fabbrica Nisshin Maru, nota come la morte nera, ha speronato sia la Steve Irwin, sia la Bob Barker. I vascelli della Sea Shepherd erano impegnati ad impedire che la nave cisterna coreana Sun Laurel potesse rifornire la Maru.

Secondo The Age, la notizia non è stata ancora confermata dalle autorità giapponesi, che hanno affermato che nessuna decisione è stata ancora presa.

C'è inoltre da registrare il deciso intervento del governo australiano: il ministro federale dell'ambiente, Tony Burke ha detto che porterà la questione alla corte internazionale di giustizia, perchè l'attività giapponese è in palese violazione del trattato antartico, non solo per l'attività di caccia, ma anche per la presenza di una nave cisterna da trasporto nafta a sud del 60° parallelo.

Forse questo verrà ricordato come l'anno zero per le balene, almeno in Antartide.

Nel video che segue la Bob Barker impedisce il trasferimento di una balena catturata sulla nave fabbrica.

  • shares
  • Mail