Seguici su

Animali

I topi di New York hanno geni anti inquinamento

Gli scienziati hanno concentrato le loro ricerche sui topi dalle zampe bianche che vivono a News York: avrebbero sviluppato geni anti inquinamento.

La scoperta che i topi di campagna andando in città si sono evoluti sviluppando geni anti inquinamento è di Jason Munshi-South ricercatore al Baruch College e autore di uno studio sull’argomento. Munshi-Sourh e i suoi colleghi hanno cercato le differenze genetiche tra i topi di città e i topi di campagna dalle zampe bianche, il cui nome scientifico è Permoyscus leucopus e che potrebbero essere il risultato di una selezione naturale. Il topo dalle zampe bianche viveva nelle foreste di New York prima che gli arrivassero gli europei e sono molto meno audaci dei topi che rovistano nelle provviste o nei cassonetti. Attualmente vivono in due distinti parchi della città.

Studiata la sequenza genetica dei topi hanno cercato le mutazioni che hanno mostrato segni di aver diffuso grazie alla selezione naturale. Hanno trovato una manciata di geni nei topi della città che sembrano essersi evoluti a causa della selezione naturale. Le funzioni di questi geni sono, in molti casi, esattamente del genere che ci si aspetta da un topo che si è evoluto in città. Alcuni geni sono noti per essere coinvolti nel riconoscere gli agenti patogeni e altri contribuiscono a lanciare un attacco del sistema immunitario contro di loro. Altri aiutano a disintossicarsi dagli inquinanti. Questi geni si sono evoluti in tempi relativamente brevi, negli ultimi due secoli e ripetutamente e gli stessi adattamenti sono stati favoriti dalla selezione naturale.

Per ora questi geni sono solo promettenti candidati per gli obiettivi di selezione naturale. I ricercatori li dovranno esaminare più da vicino e vedere se le loro mutazioni effettivamente alterano la biologia dei topi della città in maniera importanti. L’evoluzione urbana può indurre la trasformazione di specie in maniere inaspettate, infatti tra i geni che mostrano un accenno di selezione naturale nei topi dai piedi bianchi di New York vi sono i geni dello sperma. Nelle affollate popolazioni di topi nei parchi di New York, i maschi possono farsi concorrenza più intensamente per divenire i padri della generazione successiva. Forse c’è una rivoluzione sessuale in atto nella grande città.

Via | National Geographic, Grist
Foto | Flickr

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa