BePooler: un milione per il carpooling a Milano

BePooler investe un milione di euro per sviluppare il carpooling a Milano.

BePooler

BePooler investe sul carpooling a Milano. La società leader del trasporto condiviso del Canton Ticino, ha finalizzato un importante aumento di capitale per sostenere il lancio e lo sviluppo dell'attività di carpooling nel capoluogo lombardo. L'azienda di Ponte Tresa specializzata nella gestione e nello sviluppo di servizi innovativi di carpooling aziendale è nata nel 2015, raggiungendo ottimi risultati nella Svizzera italiana grazie a una piattaforma semplice e una user experience studiata sulle esigenze dei pendolari: mette a disposizione degli utenti una piattaforma online per l’incontro tra la domanda e l’offerta, e per la condivisione delle relative spese.

BePooler fornisce agli utenti una app gratuita per trovare altri utenti con percorsi compatibili per tragitto ed orari e con i quali condividere le spese. Per le aziende, invece, tramite Pool2job c'è la possibilità di promuovere il carpooling tra i propri dipendenti, mettendo a disposizione incentivi in forma di buoni benzina e parcheggi dedicati. Obiettivo dare una risposta concreta al traffico stradale generato dalla mobilità pendolare garantendo un risparmio di tempo e sulle spese di trasporto. Senza dimenticare il beneficio portato all’ambiente grazie alla riduzione dell'inquinamento.

Attualmente BePooler gestisce oltre 600.000 km all’anno di trasporti condivisi, più di 3.000 guidatori e 55 parcheggi tra le città di Ponte Tresa, Lugano, Milano e Torino: “Il carpooling come soluzione per il pendolarismo è una leva fenomenale per la riduzione del traffico motorizzato, ma sinora non ha ancora sviluppato il suo potenziale per la mancanza di servizi che lo rendano accattivante per i lavoratori" spiega Antonio Turroni, Presidente e Fondatore di BePooler.

Tra gli investitori di BePooler, sotto la guida di Terra Nova Advisers specializzata nel settore automotive & mobility, ci sono Viasat Group, leader europeo nei sistemi di sicurezza satellitare e IoT sul mercato dei sistemi di antifurto satellitare, dell’Insurance Telematics, del Fleet Management e dei Big Data. Secondo Claudio Cattabriga, fondatore di Terra Nova Advisers, BePooler non trascurerà il trasporto condiviso in altre grandi città, principalmente in Europa, adottando preferibilmente modelli che selezionino e coinvolgano importanti partner locali.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO