Carpooling aziendale: boom di utenti e viaggi

Continua a crescere il carpooling aziendale. I dati 2017 di Jojob parlano di un +75% di km risparmiati e viaggi condivisi.

carpooling aziendale Jojob

Il carpooling aziendale continua a crescere. Stando ai primi dati sul 2017 diffusi da Jojob sono stati 762.878,27 i km risparmiati, 18.391 i viaggi effettuati e 99 le tonnellate di CO2 non emesse in atmosfera. Secondo l’operatore di carpooling aziendale, che permette di condividere l’auto tra colleghi e dipendenti di aziende limitrofe nel tragitto casa-lavoro, il dato è particolarmente positivo visto l'aumento pari al 75% del servizio rispetto al semestre precedente (1 luglio - 31 dicembre 2016) che si era chiuso con 435.208,02 km risparmiati. Stesse percentuali di crescita (73%) per i viaggi condivisi, rispetto ai 10.658 nel semestre precedente. Ad aumentare è sopratutto il numero dei passeggeri, salito dell’83%, passando da 13.200 a 24.103.

I dati fanno riferimento esclusivamente ai tragitti casa-lavoro compiuti dai dipendenti delle aziende che utilizzano Jojob. Attualmente sono 1.600 in tutta Italia tra piccole, medie e grandi imprese, con una presenza più massiccia confermata nel Centro e Nord Italia. Tra le ultime aziende che hanno scelto di adottare la piattaforma di Jojob ci sono Lavazza, Ferrero, Italdesign, CNH Industrial, Philip Morris International e Ducati. In totale sono coinvolti circa 120.000 dipendenti (+33% rispetto al 2016) mentre le città in cui viene maggiormente utilizzato il carpooling aziendale sono Milano, Bologna, Firenze, Torino e Roma.

Ogni settimana sono mediamente 1.850 i viaggi condivisi e 2.300 i passeggeri trasportati, che comporta una diminuzione del traffico sulle strade cittadine e suburbane e della pressione per la ricerca del parcheggio. Nel primo semestre 2017 il mese record è stato giugno con 4.918 passeggeri trasportati e 3.888 viaggi condivisi. A giugno anche il record di km risparmiati in un giorno, 17.644 in occasione dello sciopero del trasporto pubblico del 16 giugno scorso. Ad utilizzare il servizio sono soprattutto i dipendenti uomini, tra i 30 e i 35 anni, per un tragitto quotidiano in condivisione di 18 km. Ma aumentano gli utenti donne: se nel 2016 rappresentavano il 41%, ora sono il 44%.

A viaggiare a bordo della stessa auto grazie a Jojob sono in media 2,5 persone che condividono una tratta media di 18 km, percorsa mediamente in 30 minuti: si va da tratte di soli 5 minuti, per percorrere 1.3 km, alla più lunga registrata da Jojob di 72 minuti necessaria per affrontare un tragitto casa-lavoro di 100 km. Cospicuo il risparmio ottenuto: Jojob parla di circa 1.200 euro l’anno considerando un costo annuale per il viaggio casa-lavoro di circa 1.600 euro, mentre in carpooling la cifra non supera i 400 euro. Il dato è calcolato considerando un equipaggio di 4 persone che compie una tratta media di 18 km sia all'andata che al ritorno per 220 giorni lavorativi all’anno con un costo complessivo dell'auto (non solo pedaggi ma anche gestione e manutenzione) di 0,20 centesimi a chilometro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO