Roma, ai Fori Imperiali oggi va in scena la rivoluzione verde

Legambiente, Wwf, Greenpeace con Kyoto Club hanno organizzato una fiera dell'innovazione e dell'energia distribuita.

La rivoluzione energetica è già in cammino e oggi i romani e i turisti che si trovano nella Città Eterna in questo sabato 26 ottobre 2013 potranno toccarla con mano.

Dalle ore 10 del mattino fino alle 20 di sera ai Fori Imperiali ci saranno stand di imprese che si occupano di energie rinnovabili e di efficienza energetica grazie all'iniziativa promossa dalle associazioni ambientaliste Legambiente, Wwf e Greenpeace in collaborazione con Kyoto Club.

L'intento è quello di far vedere per strada la rivoluzione energetica, la rivoluzione verde, come l'hanno definita Roberto Della Seta e Francesco Ferrante sull'Huffington Post, facendo notare che molte imprese hanno riposto all'appello degli ambientalisti, a partire dalle aziende che sono riunite nel Coordinamento Free (Fonti rinnovabili ed efficienza energetica).

Nel loro articolo di presentazione dell'iniziativa che sarà messa in atto oggi, Della Seta e Ferrante spiegano che i cittadini e le imprese che ogni giorno si impegnano per evitare il declino saranno ai Fori Imperiali per chiedere alla politica un nuovo genere di larghe intese e cioè quelle che mirano a far uscire il Paese dalla crisi e a portarlo nel futuro.

E il futuro ha già gettato un seme importante nel presente secondo Francesco Ferrante che su Greenreport scrive che la rivoluzione energetica è già in corso perché ormai più di un terzo dell'energia elettrica che produciamo proviene da fonti rinnovabili.

Ieri intanto, Della Seta e Ferrante (entrambi con un lungo passato da dirigenti in Legambiente) hanno presentato a Napoli il nuovo movimento politico ambientalista Green Italia con la partecipazione di imprenditori, ambientalisti e ed esponenti della cultura e della società civile partenopea.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail