Mille giorni per salvare il clima

Secondo la New Economic Foundation rimangono più o meno mille giorni prima che la concentrazione di CO2 superi il "punto di non ritorno". Se non faremo nulla, non sarà la fine del mondo, ma perderemo il treno più importante per poterci salvare


Mal contati  ci restano mille giorni per salvare il clima terrestre. Nel 2008 la New Economics Foundation ha avviato il sito ambientalista onehundredmonth.org: cento mesi per salvare il pianeta dal punto di non ritorno climatico, identificato nel superamento di 400 parti per milione di CO2 equivalente (1).

Il termine di 100 mesi, cioè 8 anni è stato stimato supponendo una crescita annua delle emissioni del 3,3%, di cui l'82% a causa di emissioni dell'economia globale, mentre il rimanente 18% è rappresentato da feedback positivi del ciclo del carbonio.

Di questi otto anni ne sono passati già cinque, sprecati in lunghi dibattiti per regolare egoismi e particolarismi nazionali e corporativi e per mettere a tacere le farneticazioni negazioniste degli idioti e dei criminali.

Ci restano 3 anni, 36 mesi, poco più di mille giorni (2) secondo questo calendario che, per quanto basato su stime, è infinitamente più preciso e inquietante delle varie profezie millenaristiche sulla fine del mondo.

La nostra fine del mondo sarà un po' diversa da come la immaginavano gli antichi; sarà un po' come perdere un treno che ci impedirà di concludre un affare importante. E questo è il treno più importante di tuta la storia umana.

Provate a seguire i punti 1-2-3 dell'immagine in alto. Per quello che può valere, sarà un passo in più per salvare il salvabile.

(1) Non si sta parlando della concentrazione effettiva di CO2, questa già molto prossima a 400 ppm, ma della concentrazione equivalente al forcing radiativo attuale; in alter parole, CH4 e N2O fanno salire questa concentrazione equivalente, mentre aerosol e vegetazione la fanno scendere

(2) Nota per i pignoli: i 1000 giorni (e le 24000 ore) indicati nella home page del sito sono appunto "malcontati" e simbolici, dal momento che 3 anni=36 mesi=1095 giorni.

  • shares
  • Mail