Papa Francesco nel video messaggio ringrazia chi ricicla i rifiuti

Papa Bergoglio in un video messaggio rivolto ai riciclatori di tutto il mondo, gli ultimi o quelli che sono chiamati in Sud America, Cartoneros y Ricicladores ringraziandoli per il loro lavoro di raccolta dei rifiuti e riciclo

Dice Papa Francesco nel suo video messaggio rivolto ai Cartoneros y Ricicladores:

Pensate come si va avanti in questo mestiere di riciclare – scusate la parola – quello che avanza. Ma è ciò che avanza dai ricchi. Oggi non possiamo permetterci il lusso di disprezzare ciò che avanza. Viviamo in una cultura dello scarto, dove facilmente facciamo in modo che ‘avanzino’ non solo le cose ma anche le persone. Con il cibo che viene gettato, siamo in grado di sfamare tutti gli affamati del mondo.

Lo stile del messaggio è semplice e sobrio come d'altronde nello stile di Papa Bergoglio che rivolge ai Cartoneros y Ricicladores parole di coraggio e di speranza sostenendoli nel continuare il loro prezioso lavoro per tutta l'umanità. Infatti recuperare ciò che altri gettano via, sottilinea Papa Francesco una forma di lavoro dignitoso e che esalta la cultura dello scarto.

Il fenomeno dei Cartoneros è comune in tutto il Mondo e vede persone e anche intere famiglie dedite alla raccolta degli scarti effettuando così un vero sistema di differenziata che gli permette di sopravvivere. Si calcola che attualmente a Buenos Aires siano 20 mila le persone che sopravvivono ogni giorno raccogliendo rifiuti da riciclare.

Via | CiAl

  • shares
  • Mail