EICMA 2016, gli eScooter NIU: N1S Civic e M1

Presso i padiglioni della fiera EICMA 2016 a Milano è possibile toccare con mano la tecnologia cinese degli eScooter NIU, l'ennesima dimostrazione di come anche il mondo motori delle due ruote sta virando su una strada sempre più a impatto zero.

NIU è il brand cinese di Smart Electric Scooter numero uno al mondo, con oltre 100.000 unità vendute in un solo anno: l'azienda è stata fondata nel 2014, mira a posizionarsi tra i leader della mobilità elettrica intelligente in Italia, introducendo nel nostro Paese un nuovo modello di mobilità a due ruote che a partire dal 2017 si avvarrà di collaborazioni uniche, vendita al dettaglio tradizionale e campagne di crowdfunding pre-sale. Per il futuro è prevista una partnership per il mercato dello scooter sharing smart.

In un comunicato stampa dell'azienda Token Hu, Director e co-fondatore di NIU, ha indicato chiaramente la direzione intrapresa:

"Il nostro obiettivo è quello di cambiare il modo di vivere e di esplorare le città, offrendo gli eScooter più innovativi al mondo, in grado di rivoluzionare il concetto di mobilità in maniera sostenibile"

A EICMA NIU presenterà l'intera gamma di scooter elettrici, composta dai modelli N1S Civic e M1, scooter caratterizzati da batteria e motore con tecnologie all’avanguardia. Entrambi abbinati all'applicazione NIU Scooter, disponibile su App Store e Google Play e concepita per permettere gli utenti di rimanere connessi e sempre aggiornati sulla posizione e lo stato del proprio veicolo, gli eScooter di NIU hanno un sistema di GPS integrato e diverse funzioni smart concepite per garantire un’esperienza di mobilità senza precedenti.

NIU N1S Civic

L'eScooter N1S Civic è già disponibile nel mercato italiano: ha una batteria, estremamente leggera da appena 10kg, da 29Ah che si avvale della tecnologia agli ioni di litio fornita da aziende leader nel settore come Samsung, LG e Panasonic, raggiungendo una carica completa in 6 ore e garantendo al pilota un'autonomia di 80km. Inoltre è estraibile, quindi può essere facilmente rimossa per essere ricaricata in casa o in ufficio.

Il motore è un 2400W, costruito in collaborazione con Bosch, che grazie alla coppia di 120Nm permette di passare in una manciata di secondi da 0 a 45 km/h, la velocità massima di crociera; oltre al sistema elettronico EBS N1S Civic vanta un motore che integra inoltre il sistema Field Oriented Control (FOC) proprietario di NIU, che monitora in tempo reale la richiesta di energia elettrica complessiva dello scooter, affinché il motore Bosch possa funzionare ai massimi livelli ottimizzando le risorse disponibili. Con questo lavoro sinergico, l’EBS e il Field Oriented Control ottimizzano il risparmio energetico e la potenza di uscita, riciclando energia dalla frenata.

In questo modo NIU è riuscita a ridurre la distanza di frenata fino al 60%, e a riciclare il 6% della capacità della batteria rendendola riutilizzabile.

NIU M1

NIU M1 è invece l'ultimo arrivato nella gamma di casa NIU: leggero e aerodinamico, è stato concepito per assicurare un'esperienza di guida smart e divertente. La sua batteria sfrutta la tecnologia delle celle di litio LG ed è più piccola e leggera rispetto alla prima generazione di batterie NIU, quella montata su N1S Civic per capirci: ha un peso di appena 8.3kg ed un massimo di 100km di autonomia. Anch'essa estraibile per essere ricaricata lontano dal mezzo, la nuova maniglia e il case in lega di alluminio ne rendono facile e pratico il trasporto: in meno di un’ora è possibile ricaricare la batteria rapidamente fino al 45%, mentre una ricarica completa può essere effettuata in 3 ore.

Il motore è da 2000W, meno potente rispetto al fratello maggiore ma capace di assicurare un minor consumo energetico, garantendo comunque 110Nm di coppia per muoversi facilmente nel traffico cittadino. Anche l'M1 è dotato di sistema FOC che riconosce le condizioni di guida e fa immediatamente in modo che il motore lavori nella maniera più ottimale possibile.

  • shares
  • Mail