XF1, la full suspended elettrica di Fantic

La e-bike full suspended di Fantic si adatta anche ai percorsi più tortuosi

La Fantic XF1 è una mountain bike biammortizzata altamente performante che presenta diverse caratteristiche e soluzioni tecniche che la posizionano direttamente al top della sua categoria.

Fantic continua la sua partnership con Brose, montando il motore da 250 W leader del mercato.

Fantic XF1 fornisce la potenza desiderata nelle uscite di curva e ‘sullo stretto’, aggiunge lo spunto necessario per superare ogni ostacolo e regala la possibilità di arrampicarsi in salite al limite del ribaltamento.

Dotato di potenza e carattere il motore di XF1 è il più piccolo, leggero e silenzioso disponibile sul mercato grazie ad una serie di scelte tecniche esclusive. Ulteriore importantissimo vantaggio di questo motore è la sua capacità di collegare direttamente pedali, corona e catena senza trascinare alcun organo meccanico interno. Nel caso si rimanga senza batteria, dunque, si può continuare a pedalare su di una bicicletta che pesa solamente 5,7 kg in più.

La XF1 è studiata per poter montare anche le nuove batterie e-bike sino a 630 Wh. Il che significa disporre fino a 180 Km di autonomia in condizioni ideali e la possibilità di affrontare percorsi giornalieri impegnativi senza dover fermarsi per ricaricare.

Queste batterie di ultima generazione, con un sistema di gestione dell’energia molto efficiente, permettono a Fantic di offrire 3 anni di garanzia, ben oltre ciò che fa la concorrenza.

Fantic continua a progettare i suoi telai con una flangia che protegge il motore su tutto il suo perimetro. Non ci sarà alcun masso o tronco che danneggerà il motore perché la scocca che lo riveste lo proteggerà da ogni possibile maltrattamento.

Un’attenzione particolare è stata dedicata alla progettazione e realizzazione del carro posteriore in modo da garantire la massima rigidità a tutto vantaggio di reattività e precisione nelle condizioni di guida più impegnative.

Fantic XF1 trail Performance monta una ruota anteriore da 29 x 2.25” e una posteriore da 27.5 x 2.4”. Le dimensioni diverse ne esaltano ulteriormente la già eccezionale guidabilità, permettendole di affrontare i percorsi più impegnativi sia in discesa che in salita.

  • shares
  • Mail