Tartaruga caretta caretta: esemplare salvato in Sicilia

Anche se è la tartaruga marina più comune nel mar Mediterraneo, la caretta caretta è fortemente minacciata ed è sempre più rara nelle acque territoriali italiane. In Sicilia un bel salvataggio.

Una tartaruga caretta caretta di 70 centimetri di lunghezza è stata tratta in salvo sulle coste della Sicilia tirrenica, a seguito della segnalazione di due zelanti cittadini, che hanno contattato la Guardia Costiera di Sant'Agata Militello per denunciare la presenza dell'esemplare, rinvenuto in condizioni critiche sul litorale di Marina di Caronia.

Come riferisce AM Notizie, la testuggine si era spiaggiata con la pinna destra anteriore amputata ed un grosso taglio all'altezza del capo. Si può ipotizzare il contatto con le pale di qualche piccola imbarcazione, ma è solo un esercizio di pensiero, credibile nei presupposti ma non suffragato da elementi oggettivi.

Ad occuparsi del primo soccorso, resosi necessario per contenere la forte emorragia, sono stati dei veterinari di Sant'Agata di Militello; poi l'animale (battezzato Ravel) è stato rimesso alle cure dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Palermo. Nell'intervallo, la sfortunata tartaruga caretta caretta è rimasta sotto osservazione con il supporto dei militari della Guardia Costiera, che hanno sposato con amore e professionalità la causa. Appena la testuggine recupererà un adeguato livello di forma, verrà rimessa in acqua, nel suo naturale ecosistema.

Fonte | AM notizie

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail