Seguici su

ECOLOGIA

Energie rinnovabili: Google investe 200 milioni di dollari in un parco eolico

Nel 2011 il 30% dell’energia utilizzata dal colosso di Mountain View proveniva da fonti pulite

La battaglia fra i colossi economici dell’era digitale si combatte anche sul terreno della green economy. Sembrerebbe proprio di sì vista l’attenzione che, ultimamente, due aziende come Apple e Google hanno riservato alle energie rinnovabili. Alla registrazione del brevetto di un sistema capace di ottenere energia termica dalla rotazione delle pale eoliche da parte della casa di Cupertino, la multinazionale di Mountain View risponde con un investimento di ben 200 milioni di dollari per l’acquisto di un parco eolico in Texas.

La recente acquisizione di Spinning Spur Wind Project include 70 turbine Siemens da 2,3 Megawatt capaci di generare una potenza complessiva di 161 Megawatt. L’investimento in Texas non è che l’ultimo tassello della strategia green di Google che dal 2007 ha investito 1,2 miliardi di dollari nelle fonti di energia rinnovabili. In passato, infatti, il gruppo fondato da Larry Page e Sergey Brin aveva già acquistato altri impianti eolici come quello di Sheperd’s Flat (845 MW) o come i più piccoli Alta Wind Energy Center (270 Megawatt), Peace Garden Wind Farms (169,5 Megawatt), Rippey Wind Farm (50 Megawatt). In Germania e California Google ha investito sul fotovoltaico, mentre per quanto riguarda il solare termico, nel 2011, la grande G ha finanziato con 168 milioni di dollari BrightSource, una società di Oakland. Risultato? Attualmente 2 Gigawatt complessivi di energia arrivano da energie rinnovabili.

Nel 2011 Google ricavava il 30% del proprio fabbisogno energetico da fonti rinnovabili. La sfida per il futuro è quella di riuscire a raggiungere il 100% di alimentazione da fonti pulite, un traguardo che sarà possibile anche abbassando i consumi dei server che sono diventati cervello e memoria dell’intero web.

Via I Sole 24 Ore

Foto © Getty Images

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa