Vincenzo Venuto per gli squali del Mediterraneo con uno spot e un fumetto

Vicenzo Venuto protagonista di documentari sulla natura in onda su La7 si impegna in prima persona per la protezione degli squali nel mediterraneo con uno spot e un fumetto.

Qualche anno fa Vincenzo Venuto protagonista di Missione natura serie di documentari andati in onda su La7 ci aveva parlato con preoccupazione della mattanza di squali nel mondo a causa della pesca intensiva per il finning o per ricavare l'olio di squalo usato nell'industria cosmetica.

Ebbene Vincenzo Venuto ha deciso di diffondere la necessità di preservare gli squali che rischiano seriamente l'estinzione attraverso due strumenti come uno spot e un fumetto in cui spiega perché è necessario tutelare questi animali.

Nei mari italiani abitano con qualche difficoltà 43 specie di squali e secondo l'IUCN siamo la regione che ospita gli squali più minacciati del Pianeta. La minaccia è rappresentata dalla pesca sia professionale e sia sportiva effettuata da tutti quei Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo e in particolare in quelli italiani.

Il progetto dei video accompagnato dal cartone animato dunque serve a spiegare a grandi e piccini del perché sia importante preservare gli squali e Vincenzo Venuto dunque con lo spot Chi trova uno squalo trova un tesoro spiega il perché questo animale marino vada preservato e del perché sia uno degli anelli della catena alimentare importante fondamentale presente nei mari.

Il cartone animato rientra nel progetto SharkLife affidato a CTS (Centro Turistico Studentesco e giovanile)avviato con il contributo dell’Ue attraverso il LIFE + ossia uno strumento finanziario messo in atto per la tutela ambientale e entrato in vigore nel 2007.

Via | Comunicato Stampa
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail