Magliette dalle reti da pesca, la collezione Wawe-o riciclabile

Wawe-o è la collezione di t-shirt per donna e per uomo ottenute da reti da pesca trasformate in filo di nylon 6 rigenerato

Le reti da pesca recuperate dai fondali dei mari di tutto il mondo (letteralmente) sono trasformate in fili nylon 6 pronto per essere riutilizzato. De processo messo in piedi dal Gruppo Aquafil con ECONYL®.

La collezione è stata disegnata da Ondine de la Feld archi-stilista creativa e visionaria che ha ideato i due modelli di t-shirt da indossare per l'autunno inverno 2014-2015. La parte posteriore delle t shirt e le maniche sono in lana merino e sul lato in filo nylon 6 si trovano varie scritte come Be cool be eco, Plastic Love, I wear recycled fabric, Alive, Kiss e I feel good.


Le t-shirt in filo riciclato da reti da pesca


Le reti da pesca abbandonate nelle acque ha stimato FAO UNEP sono pari a 640 mila tonnellate, ossia un decimo di tutti i rifiuti presenti nei mari. Le reti da pesca sono riciclabili interamente, non solo per la parte che riguarda il filo e Aquafil punta a portare a casa il 100% del materiale da riciclare. Ma per fare ciò servono investimenti e aziende che vogliano sul serio lavorare nella economia sostenibile il che ci porta a sottolineare che le scelte di sostenibilità riguardano anche il consumatore che oggi ha il dovere di leggere l'etichetta dei prodotti che acquista per manifestare le proprie scelte in favore del Pianeta.

  • shares
  • +1
  • Mail