In Germania apre il più grande impianto eolico offshore del paese

La Germania ha inaugurato lunedì il più grande impianto eolico off shore del Paese che si trova a circa 100 Km dalle coste dell'Isola di Borkum nel nord-ovest del Mare del Nord

Il parco ecolico con le sue 80 turbine è il più grande della Germania e può fornire una potenza di 400 megawatt con cui alimentare 400 mila famiglie. La Germania ha deciso di rinunciare alle centrali nucleari e dunque ha preferito puntare sull'eolico e sui grandi impianti offshore.

Come ha avuto modo di spiegare Michael Baur il CEO del gruppo che ha costruito l'impianto:

Senza questi impianti eolici offshore di grande potenza non è pensabile l'uscita dal nucleare. Se il prossimo governo mantiene il progetto d abbandono dell'energia nucleare (il 22 settembre in Germania ci saranno le elezioni) deciso nel 2011 allora dovrà divenire partner nello sviluppo e nella costruzione di altri impianti eolici nel Paese.

La Germania ha sviluppato numerosi impianti eolici in questo ultimo anno sia offshore sia terrestri ma le compagnie ne soffrono economicamente parlando a causa di numerosi imprevisti. Ad esempio il vicino impianto di Riffgat non stato ancora realizzato a causa del ritrovamento di alcune munizioni risalenti alla seconda Guerra Mondiale che ricoprono il fondo marino. Riffgat non sarà operativo se non dopo la bonifica, ossia tra almeno 6 mesi.

Via | EuroNews
Foto | Trianel-Borkum

  • shares
  • Mail