Incendi devastano l'Australia,1 morto e centinaia gli evacuati mentre il fumo arriva a Sidney

Oltre 100 focolai da 35 ore stanno devastando lo stato del New South Wales. E' deceduto un uomo di 63 anni e sono già centinaia gli evacuati

Incendi devastanti in Australia, il cielo è nero di fumo su Sidney

Le proprietà distrutte dalle fiamme sono decine nello stato del New South Wales. I focolai di un violento incendio che sta bruciando, letteralmente, la zona vicino Sidney ha fatto una vittima, un uomo di 63 anni. Si contano già centinaia di evacuati. Le fiamme sono a ridosso distrutte delle Blue Montains a circa 100 Km da Sidney e i vigili del fuoco hanno lavoreranno per tutta la notte per domare le fiamme. Ma sono già 81 le case bruciate e 37 le case danneggiate dalle fiamme.

L'Australia conosce bene gli incendi e come dice il professore Ross Bradstock ecologista e direttore del Centro per la Gestione del Rischio Ambientale e degli incendi presso l'Università di Wollongong:

In tutti i paesaggi australiani il fuoco ha un ruolo fondamentale da svolgere nell'organizzazione vegetazione, la biodiversità e le altre funzioni del paesaggio. Fa parte dell'ambiente.

Via | Sidney Morning Herald
Incendi devastanti in Australia, il cielo è nero di fumo su Sidney, Australian geographic

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail