Seguici su

Biciclette

Elip, la bicicletta con le ruote ellittiche

Elip è stata presentata al Festival Bike Portugal di Santarém suscitando grande curiosità nel mondo delle due ruote

L’impressione vedendo scorrere Elip è quella di una distorsione visiva, di un’illusione ottica, ma, almeno per questa volta, l’inganno non è negli occhi di chi guarda, ma nell’oggetto stesso. Al Festival Bike Portugal che si è svolto nello scorso ottobre a Santarém, Autoforese, un’azienda del sud del Portogallo, ha presentato questo innovativo progetto ciclistico: una bicicletta con ruote ellittiche perfettamente utilizzabile nonostante la discontinuità del movimento e l’anomalia della progressione.

L’azienda di Ponte de Sôr, presieduta dal 73enne Jacinto Oliveira, ha lavorato per tre anni, a partire dal 2011, per realizzare una bicicletta in grado di distinguersi dagli altri modelli. Al termine di un lungo e laborioso progetto di ricerca si è approdati a Elip.

Oliveira si è chiesto se non vi fosse altra ipotesi rispetto alla ruota, la cui forma è consolidata da sette millenni. E così è stata pensata e realizzata una bicicletta a ruote ellittiche che, ovviamente, ha costretto il team di Autoforense a ripensare la struttura del telaio.

Nonostante l’eccentricità delle ruote, Elip permette una conduzione somigliante a quella di altre biciclette: l’anomalia dei cerchi è “corretta” da una nuova tecnologia brevettata da Autoforense: nelle biciclette normali la pedalata è sempre uguale, con Elip, invece, la varietà della pressione impressa sui pedali contribuisce a ridurre la fatica muscolare. Inoltre, secondo i suoi ideatori, questa innovativa struttura consente un maggiore controllo sia sulla ruota posteriore che su quella anteriore, visto chge entrambe aderiscono maggiormente al terreno.

Oliveira ammette che la bicicletta è stata scelta come mezzo di trasporto per la sperimentazione delle ruote ellittiche, ma, viste le caratteristiche e i risultati delle prove sul campo, le principali destinazioni delle ruote ellittiche potrebbero essere nelle macchine agricole (ottimo) e nell’equipaggiamento militare (soluzione che non ci piace affatto).
Il progetto è stato co-finanziato da Inalentejo do Qren (Quadro de Referência Estratégico Nacional) attraverso il Feder (Fundo Social de Desenvolvimento Regional) e ha ottenuto l’appoggio scientifico e tecnologico di Line.Ipt ((Laboratório de Inovação Industrial e Empresarial do Instituto Politécnico de Tomar).

Via | Publico | Elip

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa