Seguici su

Clima

Pharrel Williams e Al Gore annunciano Live Earth concerto per i cambiamenti climatici

Pharrel Williams e Al Gore a Davos hanno annunciato

Pharrell Williams e Al Gore hanno annunciato al World Economic Forum di Davos la più grande campagna globale della storia, sotto forma della seconda edizione del Live Earth, per promuovere la consapevolezza sui cambiamenti climatici. I concerti avranno luogo in tutti e sette i continenti, inclusa l’Antartide, il prossimo 18 giugno.

Il Live Earth viene così proposto in una sua seconda edizione: era il 2007 quando Al Gore annunciò il primo Live Earth il 7 luglio del 2007 e per quell’occasione anche Blogo.it mobilitò i suoi blog per diffondere in maniera trasversale questo grande evento che veicola attraverso la musica un messaggio di consapevolezza circa il rischio che tutta l’umanità corre se non si interviene a ridurre consistentemente l’emissione in atmosfera di gas climalteranti.

Al Gore e Pharrel Williams presentano il Live Earth 2015

Anche per questa seconda edizione del Live Earth, Al Gore conta ancora una volta sull’aiuto di Pharell Williams in qualità di direttore creativo, non solo musicista ma anche imprenditore e ecologista e del produttore Kevin Wall, già presente nel 2007 e trionfatore con il Live 8 nato per sensibilizzare sulla povertà, chiamato anche per quest’occasione a mettere in piedi un evento globale che punta a 2 miliardi di telespettatori coperti da 193 reti televisive.

Al Gore e Pharrel Williams presentano il Live Earth 2015

Rispetto alla prima edizione, ossia quella del 2007, c’è molta più consapevolezza dell’importanza data ai cambiamenti climatici e Pharrel Williams peraltro conosce bene la questione e si è sempre impegnato in prima persona anche con donazioni. Il format proposto è il medesimo dell’edizione del 2007, ovvero 7 spettacoli che si svolgeranno in altrettanti continenti e la presenza di 100 artisti.

Al Gore e Pharrel Williams presentano il Live Earth 2015

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa