Seguici su

Inquinamento

Amianto all’Enel di Turbigo: assolti quattro ex dirigenti

Otto ex operai della centrale termoelettrica di Turbigo erano morti fra il 2004 e il 2012

Arriva un’altra assoluzione in un processo per morti da amianto. Il Tribunale di Milano ha infatti assolto “per non aver commesso il fatto” quattro ex dirigenti Enel che erano imputati per omicidio colposo in relazione ai decessi di otto operai morti perché avrebbero respirato polveri d’amianto fra gli anni Settanta e Ottanta.

La decisione ha provocato le proteste dei parenti delle vittime presenti in aula, molti di loro sono scoppiati a piangere alla lettura della sentenza. Un esito molto simile a quello della sentenza di Cassazione del primo processo Eternit. La rabbia è stata tanta, qualcuno ha gridato “li avete uccisi un’altra volta”, l’accusa ha detto che

la massima azienda di produzione di energia con vertici nominati dal Governo non ha mai utilizzato in quegli anni tecnologie per proteggere la salute degli operai.

Due dei sei imputati – Francesco Corbellini e Aldo Velcich – erano morti nelle scorse settimane, gli altri quattro – Alberto Negroni, Paolo Chizzolini, Valeriano Mozzon e Paolo Beduschi – sono stati assolti.

Le morti degli otto operai erano avvenute fra il 2004 e il 2012: tutti avevano lavorato anni prima nella storica centrale termoelettrica di Turbigo, in provincia di Milano. Secondo l’accusa gli operai si sarebbero ammalati a contatto con la fibra killer. Oltre ad alcune associazioni, si erano costituiti parte civile anche il Comune di Turbigo e l’Inail che avevano chiesto un risarcimento complessivo di tre milioni e 800 mila euro.

In Lombardia sono molti i fronti giudiziari ancora aperti relativi all’amianto: ex manager di grandi società come Fiat e Pirelli sono accusati di omicidio colposo, non più, come accadeva in passato, di disastro ambientale. Il processo Eternit ha davvero aperto un nuovo corso.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa