Seguici su

Animali

Francia, rubate due famiglie di scimmie rarissime

Sette tamarini-leone dorati e dieci uistitì argentati sono stati rubati allo zoo di Beauval, nella Francia Centrale

Due famiglie di scimmie rarissime sono state trafugate dallo zoo di Beauval, nella Francia Centrale.

Il furto è avvenuto nella notte fra sabato e domenica scorsi e i ladri hanno portato via sette esemplari di tamarini-leone dorati e dieci esemplari di uistitì argentati.

“Sono scimmie estremamente rare e fragili, che fanno parte del nostro programma di ripopolamento” ha spiegato il direttore dello zoo Rodolphe Delord, aggiungendo che i tamarini-leone appartengono al governo brasiliano.
Delord non riesce a spiegarsi come ciò sia potuto accadere, ma si dice certo del fatto che i ladri siano molto esperti e abbiano agito in maniera mirata, con un obiettivo ben definito.

Ora lo staff dello zoo francese sta controllando le riprese delle videocamere di sorveglianza, ma c’è preoccupazione poiché questi animali seguono una dieta ferrea e possono essere venduti e acquistati solamente da specialisti in grado di trattarli in cattività.

Uno dei tamarini-leone, inoltre, necessita di cure quotidiane a causa di una ferita che si è procurato alla coda.

Sono scimmie estremamente rare, estremamente fragili, che fanno parte di programmi di allevamento internazionali e che non appartengono a noi. I tamarini-leone dorati sono del governo brasiliano. È molto dannoso per la conservazione della specie, estremamente minacciata. I ladri sono dei conoscitori sapevano esattamente cosa prendere. È indispensabile ritrovare questi animali molto rapidamente. Non possono essere custoditi nelle case, né venduti. È difficilissimo nutrirli. Devono essere affidati a specialisti,

ha spiegato il direttore Delord.

I responsabili dello zoo non riescono a capire come sia potuto avvenire il furto visto che i giardini sono dotati di videosorveglianza e di un sistema di allarme sorvegliato da pattuglie di sicurezza.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa