Smart Home: da Nest lo schermo per la casa intelligente Google?

Secondo alcune speculazioni Nest produrrà lo smart display per comandare la casa intelligente made in Google.


smart home termostato intelligente nest smart display google
Dai cronotermostati intelligenti per il risparmio energetico ai display per comandare la smart home, la casa connessa di domani. Sarebbe questo il prossimo futuro di Nest, azienda del gruppo Google, che secondo alcuni rumor starebbe lavorando a uno smart display con Google Assistant integrato, da affiancare allo smart speaker Google Home e agli altri smart device che già produce (videocamere, campanelli intelligenti, allarmi fumo e CO2) per chiudere il cerchio e offrire ai consumatori una casa intelligente 100% made in Google.

La notizia, o meglio l'ipotesi tutta da confermare, proviene da Slash Gear. Il portale dedicato alla tecnologia ha infatti notato uno strano annuncio di lavoro pubblicato da Google per cercare quattro figure professionali: un Nest UX Design Manager, un Nest Software Engineer, un Nest Machine Learning Software Engineer e un Nest Video Embedded Engineer.

Google, quindi, cerca personale per realizzare un dispositivo video marcato Nest che possa dialogare efficientemente con gli utenti. Google ha già da tempo in programma la creazione di uno smart display da inserire nella sua piattaforma di domotica, per competere con Amazon Echo Show.

I display intelligenti, infatti, sembrano un passaggio obbligato per portare i consumatori che ancora non hanno confidenza con i comandi vocali nel mondo della domotica. Per molti, infatti, è molto più intuitivo comandare il riscaldamento, l'accensione e spegnimento delle luci o l'apertura e chiusura delle serrande tramite un display touch screen.


D'altronde, la maggior parte delle soluzioni di domotica progettate prima della diffusione sul mercato degli smart speaker sono comandate tramite un display, solitamente agganciato al muro.

Un eventuale smart display dotato di Google Assistant sarebbe utile non solo per comandare le funzioni domotiche della smart home ma, ad esempio, per mostrare a video la situazione del traffico, lo stato della carica di un'auto elettrica e mille altre funzioni che è più comodo controllare con uno schermo piuttosto che con la voce o sul proprio smartphone.

  • shares
  • Mail