Auto elettriche: 3 nuove colonnine veloci a Verona

Nuove colonnine di ricarica veloce a Verona nell'ambito del progetto Electrify Verona, portato avanti da Comune e AGSM in collaborazione con Volkswagen.



Prosegue il progetto Electrify Verona per stimolare la diffusione delle auto elettriche nella città veneta: 3 nuove colonnine, con 6 prese di ricarica, sono state installate in Piazza Cittadella, Piazzale Stefani e al Cimitero monumentale.

Si tratta di colonnine di ricarica veloce da 22 kWh, in grado di ricaricare poche ore la batteria di un comune EV moderno. In totale salgono a 7 le colonnine (14 punti di attacco) dispiegate sul territorio di Verona dal progetto portato avanti dal Comune, AGSM (operatore locale di produzione e distribuzione di energia elettrica e gas) e Gruppo Volkswagen Italia.

"#ElectrifyVerona è il futuro della mobilità per la nostra città: meno polveri sottili e meno inquinamento acustico per una migliore qualità della vita per tutti" commenta il presidente di AGSM Michele Croce che aggiunge: "Stiamo completando il processo autorizzativo di altre 4 stazioni e così arriveremo per il 2018 a 11 postazioni di ricarica veloce, con 22 punti d'attacco disponibili".

Nel 2021, invece, le colonnine di ricarica a Verona saranno 50 e 100 le prese disponibili.

Electrify Verona prevede anche alcuni vantaggi per i possessori di macchine elettriche: accesso libero alla ZTL, 32 parcheggi riservati in centro, Wallbox gratuita per chi acquista o noleggia un'auto elettrica.

Le colonnine di ricarica di Electrify Verona sono utilizzabili anche tramite Verona SmartApp, un'applicazione che consente il collegamento gratuito al Wi-Fi cittadino ad alta velocità ed è lo strumento per utilizzare i servizi smart della Città di Verona.

  • shares
  • Mail