Seguici su

Riciclo

Riciclo: sulla nuova Audi A3 oltre 100 bottiglie per i rivestimenti interni

La sostenibilità ambientale passa anche dal riciclo, che Audi mette in atto sulla nuova A3 con il recupero e la riconversione delle bottiglie in PET.

L’Audi A3 di quarta generazione si mostra sensibile al tema ambientale, anche nella cura dell’abitacolo. Per i rivestimenti interni di questa vettura compatta si è fatto uso di materiali riciclabili per i sedili e le moquette. I progettisti della casa tedesca hanno scelto di usare dei filamenti derivati da bottiglie in PET riutilizzate dopo essere state sottoposte a un processo industriale tecnicamente raffinato.

Più nel dettaglio, 45 bottiglie da 1.5 litri di questa resina termoplastica trovano applicazione nei rivestimenti dei sedili dell’auto, mentre altre 62 sono destinate alla moquette. In totale, nella nuova Audi A3, fino all’89% dei tessuti è costituito dai derivati di questi contenitori, sottoposti a un trattamento specifico ed evoluto per il loro riutilizzo, senza che l’utente registri differenze, sul piano visivo e tattile, rispetto agli standard qualitativi dei rivestimenti classici.

La sostenibilità dell’abitacolo della nuova compatta dei “quattro anelli” trova ulteriore vigore nell’uso di componenti derivati dal riuso di materiali residui, come ad esempio gli inserti insonorizzanti e di smorzamento delle vibrazioni, i tappetini e le superfici laterali del bagagliaio. Nei prossimi anni, Audi mira ad aumentare sensibilmente l’utilizzo dei materiali riciclati, preservando la qualità del prodotto. In futuro, i rivestimenti tessili di tutte le gamme della casa tedesca saranno realizzati in questo modo. Una scelta industriale apprezzabile, che va incontro al crescente bisogno di salvaguardia ambientale.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/190835/mobilita-sostenibile-audi-crea-un-centro-a-cortina-dampezzo”][/related]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa