Seguici su

Animali

Leonardo DiCaprio con il WWF per vietare l’avorio in Thailandia

Leonardo DiCaprio con il WWF per chiedere alla Thailandia di vietare il commercio di avorio.

Leonardo DiCaprio ha aperto ieri la campagna Hands Off My Parts con il WWF contro il commercio di avorio. Dunque per il celebre attore americano il primo impegno a favore dell’ambiente dopo che ha annunciato il mese scorso il temporaneo addio alle scene per concentrarsi proprio sulla tutela del Pianeta e su impegni prettamente ecologisti.

Ha detto Leonardo DiCaprio:

Il commercio illegale di specie selvatiche è la minaccia più urgente che colpisce specie come tigri, rinoceronti ed elefanti. Questi animali vengono uccisi ogni giorno per nutrire una crescente domanda delle diverse parti del loro corpo. Intere popolazioni rischiano di essere spazzate via se non si prendono provvedimenti immediati per fermare questo commercio illegale. Per questo insieme al WWF invitiamo il governo thailandese a mostrare la propria leadership per la conservazione degli elefanti fermando il mercato dell’avorio prima che il paese ospiti l’importante summit di 177 nazioni sul commercio di specie selvatiche del prossimo mese di marzo.

La campagna del WWF-DiCaprio durerà una settima e avrà l’obiettivo di fare pressione sul governo della Thailandia affinché venga sospeso il commercio di avorio attraverso la consegna di un milione di firme da raccogliere entro il 14 marzo e da presentare al Primo Ministro thailandese Yingluck Shinawatra con la richiesta di bandire ogni forma di commercio di acorio dalla Thailandia.

Spiega il WWF che i crimini contro la Natura e le risorse del pianeta sono cresciuti in maniera esponenziale negli ultimi 50 anni e che molte specie animali come rinoceronti, tigri e elefanti sono uccise per prendere ossa, pelle e de nti ritenuti spesso preziosi e curativi per alcuni disturbi.

Il più grande mercato dell’avorio è in Thailandia da dove partono ingenti quantità verso tutto il mondo sfruttando un’escamotage che consente la vendita legale di avorio di elefanti indiani allevati nel paese.

Via | WWF
Foto | WWF Italia su Fb, Getty Images

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa