I benefici del the verde e the nero per la salute e la bellezza

Il the verde e il thè nero sono due incredibili regali di Madre Natura. Entrambi derivano dalle foglie della camelia sinensis solo che il thè nero subisce una lavorazione che dopo 5 fasi porta a ossidarlo.

Thè verde e thè nero differiscono per gusto ma non per proprietà per cui alla fine di una serie di studi sembrano risultare in pareggio rispetto ai benefici offerti che si ottengono bevendone circa 6 tazze al giorno.

Sia il thè verde sia il thè nero sono molto amati e bevuti in Oriente e da recenti studi sono emerse le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Si contano almeno 11 benefici importanti che riguardano la pressione sanguigna, la glicemia, il colesterolo e antibatterico naturale.

Rispetto al fatto che bere thè possa influire sull'assorbimento del ferro dal Tea Advisory Panel, un gruppo di esperti internazionali impegnati a studiare i benefici del thè, fanno sapere che non esistono studi che dimostrano che la bevanda possa inibire l'assimilazione di ferro. In ogni caso consigliano in via del tutto precauzionale di consumare te un ora dopo i pasti a quelle persone che soffrono di mancanza di ferro.

Veniamo alla presenza di caffeina: una tazza di thè contiene circa un terzo della caffeina di una tazza media di caffè filtrato e proporzionalmente molto meno rispetto ad un espresso e dunque non vi sono interferenze con l'idratazione.

Il thè è anche un toccasana per la bellezza. Grazie agli antiossidanti garantisce protezione dai radicali liberi quindi già bere thé equivale a un trattamento di bellezza per la pelle. Un infuso di thé nero usato per lavare i capelli li rende più lucidi e forti;l'infuso di thè verde a cui si aggiunge un po' di aceto di mete e un po' di limone si può usare come tonico naturale e anche da conservare in una bottiglietta di vetro. Il thè verde di presta a essere anche usato contro le occhiaie; dopo vaer fatto raffreddare l'infuso imbevete due batuffoli di ovatta e applicateli sugli occhi:sembra che funzioni!

Via | Cucina cinese, United Kingdom tea council, Tea advisory Panel
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail