Seguici su

Clima

Il periodo più caldo degli ultimi 11000 anni

Le temperature del pianeta sono state ricostruite con proxy relativamente agli ultimi 11000 anni. 7000 anni fa il pianeta era caldo più o meno come adesso. L’aumento di 0,5 °C era però avvenuto in 4300 anni, ora in meno di 200

Un gruppo di ricercatori dell’università dell’Oregon e di Harvard ha esteso la ricostruzione delle temperature terrestri agli ultimi 11300 anni. (1) Precedenti ricerche avevano scandagliato il passato solo per mille o duemila anni. La linea nera rappresenta un trend medio, mentre la banda colorata indica le oscillazioni dei vari metodi di misura e della varie zone geografiche.

Se qualcuno volesse tranquillizarsi dicendosi che in fondo 7000 anni fa le temperature erano come quelle di oggi, e forse anche un pochino più alte (2), si sbaglierebbe di grosso.

Sono occorsi infatti 4300 anni perchè la temperatura crescesse per variazioni  naturali di 0,54 °C (da 11300 a 7000 anni fa) e poi altri 6800 perchè tornasse a scendere durante la cosiddetta piccola era glaciale. Ora è risalita di nuovo di 0,54 °C, ma per effetto delle emissioni serra il tutto è avvenuto in meno di 200 anni!

Detto altrimenti, le attività antropiche su scala industriale fanno variare il clima da 20 a 40 volte più in fretta dei ritmi naturali, e non è proprio una buona notizia. Secondo gli autori dell’articolo, tutte le proiezioni di temperatura per il 2100 ci porteranno al di sopra non solo del trend medio degli ultimi 11000 anni, ma anche sopra al banda di oscillazione.

(1) Poichè non sono disponibili misurazioni dirette, la temperatura viene ricostruita usando la larghezza degli anelli degli alberi, la temperatura dl sottosuolo, i ghiacciai e i rapporto tra O18 e =16.

(2) Secondo Michael Mann, uno degli autori del primo studio di ricostruzione termica, noto come mazza da hockey, il massimo di 7000 anni fa potrebbe essere sovrastimato a causa delgran numero di dati relativi all’emisfero nord e alle regioni ad elevate latitudini.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa